Carnival, accordo con la città giapponese di Sasebo. In arrivo un nuovo terminal crociere entro il 2020

 

Carnival ha firmato oggi una partnership strategica a lungo termine con la città giapponese di Sasebo. Secondo l’accordo, Carnival investirà nella costruzione di un nuovo terminal crociere che sarà operativo entro il 2020. Al gruppo crocieristico verrà assegnata come parte dell’accordo, la preferenza per gli ormeggi.

2cf58a465ae4aeef654748c66b6141de_XL.jpgTra gli oltre 100 ospiti che hanno presidiato la cerimonia per l’annuncio del nuovo terminal erano presenti anche Norio Tomonaga sindaco di Sasebo, Hodo Nakamura, governatore di Nagasaki e rappresentanti di agenzie governative del Ministero del territorio, delle infrastrutture e del turismo del Giappone.

L’accordo arriva a sostegno delle iniziative del governo giapponese per lo sviluppo dei porti del paese entro il 2020, prima dell’inizio dei giochi olimpici di Tokio.

Il presidente di Costa Asia, Mario Zanetti commenta così:

“Attraverso il nostro investimento a lungo termine nel porto di Sasebo, e auspicabilmente altri porti giapponesi, speriamo di facilitare la crescente domanda di viaggi in questa importante regione, permettendo a più persone di tutto il mondo di scoprire la bellezza del Giappone “.

Il Giappone ha aperto una serie di opportunità di partnership tra pubblico e privato per valorizzare le infrastrutture portuali attualmente esistenti, le quali con la continua ed esponenziale crescita del turismo potrebbero essere messe a dura prova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...