Nasce Royal Amplified, il nuovo progetto multimilionario di Royal Caribbean.

Royal Caribbean annuncia l’arrivo del progetto Royal Amplified che prevede un investimento di 900 milioni di dollari per aggiungere novità a 10 navi della flotta nei prossimi quattro anni. L’annuncio è stato dato questa notte durante l’evento Royal a Manhattan.

Musica dal vivo, ristoranti, bar e nuove attrazioni sono solo alcuni degli elementi che il nuovo progetto appena presentato porterà a bordo delle navi che operano nel mar dei Caraibi di classe Voyager, Freedom, su Oasis ed Allure of the Seas.

Il nuovo progetto nasce da un’attenta analisi del feedback e delle richieste fatte dai clienti Royal che arrivano da ogni parte del mondo.

Mark Tamis commenta così:

“I nostri ospiti vogliono mangiare bene, quindi non sarà più solo pranzare o cenare, ma diventerà una vera e propria esperienza” e aggiunge che proprio per questo motivo la compagnia farà un grande investimento sul cibo.

Tra le novità che arriveranno a bordo nei prossimi anni ci saranno l’Hooked Seafood, un ristorante in stile Inglese dove poter assaporare il meglio dei frutti di mare freschi, il Playmakers Sports Bar & Arcade ed El Loko Fresh, un ristorante per famiglie dove verrà servita cucina messicana. A questi ristoranti se ne aggiungeranno molti altri e per tutti  i gusti.

Un’altra grande priorità della compagnia è la vita a bordo dopo cena, sono in arrivo infatti nuovi bar e lounge come il The Bamboo Room, un salone retrò con decorazioni tiki-chic e un Bar Caraibico all’aperto.

Un altro elemento chiave del progetto, è la musica dal vivo, infatti la Music Hall, che ha debuttato con Quantum of the Seas e che ha riscontrato un grande successo arriverà in tutta la flotta.

royal-caribbean-cruise

Per il divertimento notturno arrivano il Karaoke ed una nuovissima discoteca in stile lounge, mentre per quello diurno arriveranno nuovi scivoli per le piscine, un trampolino per il bungee jumping e la realtà virtuale.

La prima nave a sottoporti ai lavori del nuovo progetto sarà Independence of the Seas che, con l’initerario Caraibi-Bahamas, avrà il compito di far conoscere ai millennials il mondo delle crociere e nella quale troveranno spazio un nuovo Sky Pad, la nuova Battle for Planet Z, il trio di scivoli Perfect Storm e una nuova stanza dalla quale scappare in pieno stile enigma: The Observatorium Challenge. Arriveranno i nuovi punti ristoro Fish&ChipsPlaymakers Sports Bar & Arcade, Izumi Hibachi e un Sushi and Sugar Beach.

Alla fine dell’estate 2018, su Mariner of the Seas cominceranno i lavori di ammodernamento, mentre nel 2019 il programma proseguirà con Navigator of the Seas. Oasis sarà aggiornata nell’autunno 2019 con nuove piscine, bar e ristoranti, mentre per Allure of the Seas i lavori sono in programma per il 2020.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...