Seabourn Ovation: consegnata la nuova ammiraglia di casa Seabourn

È stata consegnata ieri nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente Seabourn Ovation, nuova ammiraglia extra lusso di casa Seabourn. Alla cerimonia erano presenti il CEO di Fincantieri Giuseppe Bono, il governatore della Liguria Giovanni Toti, il Sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente di Carnival Corporation Miki Arison e il presidente di Seabourn Richard D. Meadows.

top-seabourn-ovation

Con le sue 40.350 tonnellate la nuova unità della flotta potrà ospitare fino a 600 passeggeri in 300 spaziose suite tutte con balcone privato. Tra le diverse opzioni di ristorazione invece spicca il nuovissimo Earth&Ocean at The Patio, la nuova area ristorante serale sotto le stelle dove verranno serviti piatti multietnici in una nuova location a bordo piscina.

Siamo lieti di prendere in consegna Seabourn Ovation, offrendo un altro motivo ai viaggiatori di lusso che ci scelgono per le loro prossime vacanze. È stata un’esperienza incredibile vedere la nave prendere vita, e il team di Fincantieri ha fatto un lavoro fantastico nella costruzione della nave. La combinazione tra la visione del design di Adam Tihany e la finezza artigianale di Fincantieri ha portato a un’altra straordinaria creazione. Siamo molto orgogliosi di darle il benvenuto nella famiglia Seabourn” commenta così il presidente di Seabourn Richard D. Meadows

Seabourn Ovation partirà per la sua prima crociera inaugurale il 5 maggio prossimo da Barcellona con un itinerario di undici giorni alla scoperta del meglio del Mediterraneo, e proprio nel bel mezzo di questa prima crociera ci sarà la cerimonia di battesimo organizzata per l’11 Maggio a Malta con Elaine Paige, artista di fama internazionale, nelle vesti di madrina. Durante la stagione estiva la nuova ammiraglia di casa Seabourn sarà posizionata in nord europa dove offrirà itinerari che variano dai 7 ai 21 giorni.

Il completamento di una nave del genere con questo livello di lusso e complessità non è sempre un risultato scontato, e quindi ne siamo molto orgogliosi. Inoltre, per noi è un risultato industriale ancora più notevole se consideriamo che è la seconda consegna entro poche settimane e che altre due unità prenderanno il mare dai nostri cantieri nei prossimi due mesi. Quattro navi da crociera appartenenti a diversi tipi di segmenti di mercato, per tre diversi armatori: nessun’altra costruzione navale il gruppo può fornire tali riferimenti e il nostro obiettivo è di crescere e migliorare ulteriormente “. Giuseppe Bono, CEO di Fincantieri.

#DDB #Diariodibordo

Photocredit@Fincantieri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...