MSC Crociere News

MSC Crociere: 5,6 milioni di passeggeri l’anno entro il 2026

MSC rivela alcuni numeri derivanti dal piano di crescita iniziato nel 2017 con l’arrivo in flotta di MSC Meraviglia dimostrando una forte crescita nel settore ed assicurandosi tutte le carte in regola per competere, a programma concluso,  per il titolo di più grande compagnia mono marchio al mondo per capacità passeggeri. Secondo Gianni Onorato, CEO di MSC Crociere, quando il piano sarà completo nel 2027 la flotta composta da 25 navi sarà in grado di ospitare oltre 5,3 milioni di passeggeri ogni anno, rispetto agli 1,9 milioni registrati nei primi dodici mesi del progetto di sviluppo.

gonorato_msc (1).jpg

Il nostro obiettivo è crescere organicamente, vediamo molte opportunità per la nostra azienda” ha commentato Onorato.

La veloce crescita della compagnia è guidata dalle richieste del mercato, le stesse che ieri hanno portato i dirigenti MSC a firmare un accordo con i cantieri STX France per una quinta unità di classe Meraviglia a doppia alimentazione che sarà consegnata nel 2023, portando a 13 il totale di nuove navi consegnate tra il 2017 e il 2026.

msc-meraviglia-1

Per l’anno in corso è prevista una crescita del 20%” ha affermato il CEO di MSC Crociere, “Vogliamo crescere in Nord America, non saremo mai vicini ai grandi, ma possiamo avere il nostro pezzo di torta. Nel Mediterraneo l’anno prossimo cresceremo del 28%, e quest’anno siamo cresciuti nel Nord Europa di quasi il 30%. Stiamo distribuendo le nostre capacità in tutti i mercati in cui operiamo

La compagnia inoltre continua a segnare record su record, dopo aver battezzato la settimana scorsa nel porto di Genova la terza nave in meno di un anno, la MSC Seaview, ha battuto un nuovo record organizzando una triplice cerimonia nei cantieri francesi di Saint Nazaire per il float out di Bellissima, per la coin ceremony di Grandiosa e per il taglio della prima lamiera della la seconda nave di classe Meraviglia-Plus, la MSC Virtuosa. Queste tre unità riusciranno a garantire una capacità di oltre un milione di passeggeri ogni anno, Gianni Onorato l’ha definita “una gran cosa!”

Il CEO di MSC Crociere inoltre ha affermato che l’azienda si è assicurata che le nuove navi siano progettate per far si che nei primi 10 anni di servizio rimangano sempre sulla cresta dell’onda, in modo che possano offrire servizi sempre all’avanguardia e che contribuiscano allo sviluppo di MSC For Me, l’applicazione dotata di intelligenza artificiale della società.

Stiamo investendo non solo nelle navi, ma nelle idee e nell’innovazione”, conclude Onorato, “perché le navi che stiamo ordinando ora opereranno ancora tra 20 o 30 anni da oggi. Dobbiamo capire oggi cosa vorrà il consumatore tra 20 anni. Questa è la sfida più difficile.

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...