News Virgin Voyages

Posa del fumaiolo per Scarlet Lady, ora la regina ha la sua corona.

Proseguono spediti i lavori per la costruzione di Scarlet Lady, prima scintillante unità della flotta Virgin Voyages attesa al debutto nel febbraio del 2020. 

virgin_lead

Quasi quotidianamente, la nuova compagnia di navigazione di proprietà del magnate inglese Sir.Branson, pubblica sul proprio canale Instagram contenuti inerenti la promozione della stessa e lo stato avanzamento lavori della prima unità attualmente in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente. Giusto pochi giorni fa sono state postate alcune fotografie che ritraggono il momento della posa del fumaiolo, uno degli elementi distintivi di ogni nave da crociera. 

Gli ultimi aggiornamenti seguono di poco la posa del ponte di comando e dell’Athletic Club, l’area esterna situata a poppa e ispirata al mondo dei mega yacht dove a fare da padrone sarà un unico lettino prendi sole, il più grande mai costruito a bordo di una nave da crociera, riportante i colori della compagnia.

Con una stazza lorda di circa 110.000 tonnellate Scarlet Lady potrà ospitare al suo interno fino a 2.750 passeggeri in 1.430 cabine. La capostipite della flotta Virgin Voyages, che offrirà un’esperienza di viaggio Adult Only, quindi riservata ai maggiori di diciotto anni, proporrà ai propri ospiti una vasta scelta di ristoranti tematici, oltre venti, tutti inclusi nel prezzo. Saranno presenti inoltre diversi bar e lounge, saloni comuni, una spa completa con stanza del sale e area fanghi che nelle serate di navigazione si trasformerà in location ideale per feste e party privati, un’area relax dedicata agli ospiti viaggianti in suite e una vasta area fitness che si estende fino ai ponti esterni della nave.

Attesa al debutto nel febbraio 2020 Scarlet Lady offrirà crociere settimanali alla volta di Cuba in partenza dal terminal F di PortMiami, Florida. A partire da novembre 2021 la sua nuova casa sarà il modernissimo Palm Grove, il Cruise Terminal dedicato di Virgin Voyages affacciato sulla Biscayne Bay, il cui progetto è stato approvato dalla contea di Miami-Dade solo pochi giorni fa.

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...