Aida Cruises News

AIDAnova consegnata a Bremerhaven

Con circa un mese di ritardo sulla tabella di marcia, accumulato a causa della complessità del progetto Helios, AIDA Cruises potuto finalmente festeggiare l’entrata in flotta della tecnologica ed ecologica AIDAnova, nuova ammiraglia del brand tedesco nonché prima nave da crociera al mondo a essere totalmente alimentata a GNL (Gas Naturale Liquefatto), il combustibile fossile più pulito al mondo. 

7291a8c30295304671b292de15a977cf_XL.jpg

Alla cerimonia di consegna, svoltasi nel porto tedesco di Bremerhaven dove l’unità in questione soggiornava da oltre un mese, erano presenti Felix Eichhorn, Presidente AIDA Cruises, Michael Thamm, CEO del gruppo Costa e gli amministratori delegati di Meyer WerrftTim Meyer e Bernard Meyer.

“AIDAnova è una pietra miliare per la nostra azienda e per l’intero settore delle crociere”, ha dichiarato Michael Thamm, CEO del Gruppo Costa – “Con la pionieristica tecnologia GNL di Carnival Corp., diamo il via a una nuova era crocieristica rispettosa dell’ambiente: è importante però che anche le rispettive infrastrutture siano ulteriormente sviluppate dal momento che sempre più compagnie stanno seguendo il nostro esempio”.

“Sono così entusiasta di prendere in consegna questa straordinaria nave, rappresenta un traguardo molto importante nel percorso verso la realizzazione di crociere sostenibili”, ha dichiarato Felix Eichhorn, presidente di AIDA Cruises, “AIDAnova offrirà agli ospiti esperienze completamente nuove a bordo attraverso l’ulteriore sviluppo dell’innovativa progettazione navale di AIDAprima e AIDAperla e di molti altri prodotti di successo nella flotta AIDA. Con una straordinaria varietà di opzioni di viaggi individuali, intrattenimento all’avanguardia, un nuovo centro benessere, una strepitosa area fitness e svariate proposte culinarie, stiamo offrendo nuove ed entusiasmanti motivi per godersi una vacanza in crociera, uno dei settori in più rapida crescita dell’ambito vacanziero”.

Inizialmente attesa al debutto a metà del mese scorso, la consegna della nuova ammiraglia di casa AIDA a causa di un piccolo incendio divampato a bordo, subito domato, e della complessità del progetto Helios, è stata fatta slittare di quasi un mese. Nelle scorse settimane gli operai del cantiere Meyer Werft hanno lavorato duramente per far sì che AIDAnova fosse pronta per i primi ospiti prima di Natale.

Subito dopo la cerimonia la new entry della flotta è salpata in direzione Tenerife. Il 19 dicembre infatti, nel porto di Santa Cruz, saliranno a bordo i primi passeggeri che prenderanno parte alla prima di una lunga serie di crociere invernali tra Canarie e Madeira.

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...