News Silversea

Silversea presenta Silver Origin, la nuova unità dedicata al paradiso terrestre delle Galapagos

Silversea ha rilasciato nella giornata di ieri i primi dettagli relativi a Silver Origin, la nuova unità dedicata all’incontaminato paradiso terrestre delle Galapagos attesa al debutto nell’estate del 2020. 

origin-banner2.jpg

Realizzati focalizzando la massima attenzione al comfort degli ospiti, gli interni di Silver Origin saranno ispirati alla sobria eleganza italiana che da sempre contraddistingue le navi del marchio ulteriormente impreziosita da elementi e tocchi naturali: un omaggio al territorio in cui la nuova unità targata Silversea andrà a operare.

“Silver Origin eleverà a un nuovo livello la nostra offerta nelle isole Galapagos, proponendo esperienze significative ai nostri ospiti nel massimo del lusso”, afferma Roberto Martinoli, CEO di Silversea. “Fin dalle prime fasi di pianificazione ogni decisione su Silver Origin è stata presa per rafforzare la connessione tra i nostri ospiti e questa destinazione spettacolare e unica.”

“La bellezza naturale rende le isole Galapagos una delle migliori destinazioni crocieristiche al mondo”, afferma Fernando Delgado, Vice Presidente Silversea e General Manager di Canodros CL “Silver Origin migliorerà la già pluripremiata esperienza Silversea. Sono entusiasta di accogliere personalmente la nostra nuova unità nella regione e di presentare la nave ai nostri stimati ospiti e partner commerciali. “

AREE COMUNI

Basecamp Lounge

Il cuore pulsante di Silver Origin sarà il Basecamp Lounge, un elegante salone dedicato alla socializzazione dove gli ospiti potranno incontrarsi prima e dopo le escursioni per un drink o un caffè, ma non solo. La nuova area, oltre ad avere accesso diretto alla zona di imbarco Zodiac, sarà anche dimora di conferenze e incontri con il team di scienziati, naturalisti e storici presenti a bordo. Il Basecamp Lounge sarà infatti dotato di un maxi schermo interattivo attraverso il quale gli ospiti saranno in grado di accedere a contenuti relativi alla destinazione tra cui immagini, video, anteprime di escursioni e presentazioni scientifiche.

Explorer Lounge

Doppia destinazione d’uso anche per l’Explorer Lounge che esattamente come il Basecamp, oltre a essere un’area di incontro per gli ospiti, fungerà da luogo dedicato alla cultura e alla conoscenza con briefing e lezioni tenute quotidianamente dal team di esperti presente a bordo. 

Lounge.jpg

Observation Lounge

Situata a prua l’elegante Observation Lounge vanterà pareti total glass che garantiranno viste mozzafiato sui panorami circostanti e mobilio raffinato. Sarà il rifugio perfetto per chi è in cerca di relax e tranquillità o per la lettura di un buon libro, magari preso dall’adiacente biblioteca di bordo che vanterà la più ampia offerta di volumi focalizzati sulla destinazione rispetto a qualsiasi altra nave competitor.

Observation-Lounge.jpg

Cabine

Nonostante le dimensioni ridotte saranno ben otto le categorie di cabine presenti a bordo di Silver Origin tra cui la spaziosissima Owner’s Suite, la sistemazione più esclusiva che grazie alle ampie pareti total glass permetterà viste mozzafiato sui panorami circostanti. Le categorie inferiori, se così si possono definire, saranno tutte dotate di balconi privati sul mare mentre alcune speciali categorie vanteranno il nuovo balcone Horizon, una prima assoluta per Silversea, che permetterà la totale eliminazione dello spazio esterno (a discrezione dell’ospite) in favore di una metratura interna maggiore.

Ristorazione

Saranno due i ristoranti presenti a bordo di Silver Origin: The Restaurant e The Grill. Nel primo gli ospiti potranno godere di abbondante luce naturale grazie alle ampie pareti vetrate che, insieme a mobilio elegante e raffinato, caratterizzeranno l’interno del ristorante principale. Il secondo invece sarà un ristorante à la carte che si baserà sul concetto di cena sotto le stelle con un menù ispirato alle ricette tradizionali del territorio.

Dining.jpg

Attesa al debutto nella primavera del 2020 Silver Origin sarà in grado di ospitare al suo interno fino a un massimo di 100 passeggeri. Grazie a tecnologie e soluzioni all’avanguardia progettate appositamente per navigare all’interno del paradiso terrestre delle Galapagos sarà una delle navi da crociera più ecologiche mai costruite fino ad oggi e, ultimo ma non meno importante, vanterà il più alto rapporto equipaggio/ospite pari a 1:1,16, il più alto rapporto esperti a bordo/ospite pari a 1:10 e il più alto rapporto Zodiac/ospite pari a 1:12,5.

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: