Blue World Voyages News

Blue World Voyages: 40 appartamenti privati e un intero ponte dedicato al fitness, ecco come sarà la prima unità della flotta

Blue World Voyages, la nuova compagnia di navigazione con il fitness nel DNA, ha pubblicato sul proprio sito un nuovo rendering di quella che sarà la prima unità della flotta, ad oggi ancora senza nome, che dovrebbe entrare in servizio nella primavera del 2021.

blue-world-new-fill-800x443.jpg

Oltre al nome a essere sconosciuta è anche l’attuale identità di quella che sarà la capostipite della flotta, in quanto è vero che la compagnia ha annunciato di voler dar vita al nuovo brand acquistando una nave di seconda mano, ma non è stato specificato quale sarà questa misteriosa unità. Gli unici dati rilasciati dai vertici di Blue World Voyages parlano di una nave del 1992 da 20.000 tonnellate in grado di trasportare circa 800 persone che, grazie a importanti e invasivi lavori di ammodernamento, verrà ridisegnata e riprogettata per diventare una speciale luxury ship da 450 passeggeri ai quali andranno aggiunti ben 100 residenti.

La prima unità di casa Blue World Voyages infatti, oltre a offrire ospitalità ai classici ospiti paganti, sarà dotata 40 appartamenti privati le cui misure varieranno dagli 80 metri quadrati dei monolocali fino ad arrivare ai 110 metri quadrati delle uniche due suite residenziali di bordo, disposte su due piani e caratterizzate da un’ampia zona giorno e due camere da letto.

Le soluzioni residenziali, il cui costo oscillerà tra i 2,4 e i 3,4 milioni di dollari a seconda della metratura, saranno a disposizione dei facoltosi acquirenti per un massimo di 25 anni e saranno dotate di una serie di benefit tra cui maggiordomo privato, assistenza dedicata 24/7, lounge, bar e ristoranti privati.

La caratteristica principale della prima Fitness-Ship targata Blue World Voyages sarà l’ intero ponte dedicato al benessere dove sorgeranno aree riservate al fitness, classi di yoga, sedute di spinning, un enorme sala pesi completa dei più moderni macchinari per esercizi cardio, simulatori di golf e di calcio e una clinica sportiva riconosciuta a livello internazionale. Non mancheranno inoltre una lussuosa SPA ricca di funzionalità che diventerà il più grande centro benessere galleggiante per capacità passeggeri, un’enoteca, 3 bar, 5 distributori di centrifughe e succhi di frutta, 4 ristoranti, 4 saloni per il divertimento serale, un elegantissimo lido centrale con 3 piscine e una scenografica piscina di poppa oceanview.

La possibilità di fare un bagno rigenerante non sarà rilegata unicamente alla piscina centrale o a quella di poppa, Blue World Voyages metterà infatti a disposizione dei passeggeri, a nave ancorata, una speciale marina attorno alla quale si potrà passeggiare, nuotare e rilassarsi all’ombra. La piccola marina fungerà infine da punto di partenza per Kayal e SUP.

Le vendite per la stagione inaugurale della prima Fitness-Ship al mondo dovrebbero essere aperte al pubblico entro i prossimi tre mesi. Con esse si apriranno anche le vendite per le soluzioni residenziali. I futuri proprietari potranno inoltre approfittare del programma Blue World Voyages Rental che darà loro la possibilità di affittare per un determinato periodo la propria casa sul mare. Secondo Gene Meehan, fondatore e presidente di Blue World Voyages, con un contratto di locazione di 23 settimane l’anno si potrà andare a coprire il 100% dei costi di manutenzione previsti nell’arco dei 12 mesi.

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...