News Princess Cruises

Princess Cruises e Fincantieri: varo tecnico a Monfalcone per Enchanted Princess.

Si è svolto questa mattina presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone, il varo tecnico per Enchanted Princess, quinta unità Royal Class che nel 2020 seguirà la debuttante Sky Princess. Al via le fasi di allestimento finali in vista della consegna programmata per la seconda metà del prossimo anno.

_AV_8580.jpg

Alla cerimonia erano presenti per l’armatore Firouz Mal, director new build services di Princess Cruises, mentre per Fincantieri, fra gli altri, Roberto Olivari, direttore del cantiere di Monfalcone. Nei panni di madrina di cerimonia invece la signora Marinella Cossu, storica dipendente del cantiere isontino.

IMG_1300.jpg

Evoluzione della fortunata “Royal Class” che la società italiana costruisce per il brand del Gruppo Carnival fin dal 2013, Enchanted Princess vanterà una stazza lorda di 145.000 tonnellate, potrà ospitare al suo interno fino a un massimo di 4.400 passeggeri e seguirà le gemelle Royal Princess, Regal Princess, Majestic Princess e Sky Princess. Quest’ultima farà il suo ingresso ufficiale in flotta il prossimo ottobre.

Enchanted Princess offrirà una serie di caratteristiche uniche e soluzioni di successo. Tra quest’ultime troviamo le due esclusive Sky Suite, la nuova categoria di Suite che esordirà in anteprima a bordo di Sky Princess in autunno e che, grazie a un’apertura di circa 270°, offriranno una vista panoramica e privilegiata sul grande schermo del lido centrale, nonché teatro del cinema sotto le stelle.

Con una superficie totale di 94 (Sky Side posizionata a tribordo) e 88 (Sky Suite posizionata a babordo) metri quadrati, i balconi delle uniche due Sky Suite saranno i più grandi e ampi mai costruiti fino ad oggi a bordo di una nave da crociera.

Enchanted Princess sarà infine una nuova unità Medallion Class. Fin dal suo debutto vanterà quindi quella che è definita la OceanMedallion Experience che, grazie a un piccolo dispositivo indossabile, eleverà a un nuovo livello di comfort l’esperienza di bordo.

Il rapporto di fiducia tra Fincantieri e Princess Cruises proseguirà con la costruzione della sesta unità Royal Class ancora senza nome, attesa al debutto nel 2021, e di due navi da crociera di nuova generazione da 175.000 tonnellate alimentate a Gas Naturale Liquefatto (LNG). Le nuove unità saranno in grado di ospitare fino a un massimo di 4.300 passeggeri e faranno il proprio debutto in flotta rispettivamente nel 2023 e 2025.

Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 92 navi da crociera, di cui 66 per Carnival Corporation e 16 per Princess Cruises, mentre altre 54 unità sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del Gruppo.

In Italia Princess Cruises è rappresentata dal Cruise Operator Gioco Viaggi

#DDB #Diariodibordo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...