News

Navi da crociera: tutte le novità in arrivo nel 2020

Quella che sta per concludersi è stata un’annata davvero intensa per il settore crocieristico che ha visto debuttare il numero record di 22 navi da crociera! La lista delle nuove ammiraglie che hanno raggiunto le rispettive flotte potete recuperarla cliccando qui, mentre tutte le notizie che hanno segnato il 2019 le potete trovare cliccando qui. Guardando invece al futuro e sbirciando per un attimo nei prossimi dodici mesi, quante e quali saranno nuove navi da crociera protagoniste del 2020?

Come sempre, vediamole insieme!

SEVEN SEAS SPLENDOR

Ad aprire le danze sarà la lussuosissima Seven Seas Splendor di Regent Seven Seas, uno dei luxury brand del gruppo Norwegian, che verrà consegnata dallo stabilimento Fincantieri di Ancona. Complice una stazza lorda pari a 56.000 tonnellate la nuova ammiraglia della flotta, nonché gemella di Seven Seas Explorer, sarà in grado di ospitare al suo interno circa 750 passeggeri in 350 suite tutte con balcone. La sistemazione più lussuosa, la Regent Suite, vanterà al suo interno – tra tutti gli altri benefit -un esclusivo letto del valore di 200.000 dollari

Seven Seas Splendor.jpg

SCARLET LADY

Scarlet Lady è forse la nave da crociera più attesa dell’anno. Con una stazza lorda di 110.000 tonnellate e una capacità massima di 2.770 passeggeri la prima lady ship del nuovo brand del magnate inglese Sir Richard Branson, Virgin Voyages, debutterà il prossimo marzo con una serie di itinerari caraibici da tre a cinque giorni in partenza da Miami. Attualmente alle fasi di allestimento finali presso lo stabilimento Fincantieri di Genova Sestri Ponente sarà dedicata esclusivamente a una clientela adulta. Al suo interno oltre a 20 ristoranti tematici inclusi nel prezzo, anche un negozio di tatuaggi!

Scarlet Lady sea trials

CELEBRITY APEX

Attesa al debutto nel mese di Aprile Celebrity APEX, seconda unità Edge Class della flotta Celebrity Cruises, è destinata a doppiare i record battuti dall’attuale ammiraglia della flotta, la strabiliante Celebrity EDGE. I numeri? 129.500 tonnellate di stazza lorda e una capacità massima di 2.900 passeggeri. Attualmente alle fasi di allestimento finali presso lo stabilimento francese Chantiers de l’Atlantique di Saint Nazaire sarà una delle grandi protagoniste dell’estate Mediterranea.

Celebrity-Apex

LE BELLOT

La quinta e penultima unità Explorer Class del luxury brand francese Ponant, Le Bellot, verrà consegnata dai cantieri VARD di Alesund nel corso della Primavera del 2020 con il primo viaggio inaugurale alla scoperta delle coste norvegesi programmato per il 30 marzo. Con una stazza lorda pari a 10.000 tonnellate sarà in grado di ospitare fino a un massimo di 180 passeggeri. Tra le caratteristiche di punta della prossima ammiraglia della flotta spicca la Blue Eye, una lounge arricchita di divani body listening e grandi oblò a forma di occhio di cetaceo posizionata al di sotto della linea di galleggiamento.

Le bellot.jpg

SILVER MOON

Concepita sull’enorme successo ottenuto da Silver Muse, la prossima ammiraglia della flotta oceanica di Silversea, Silver Moon, verrà consegnata nel corso dell’estate presso lo stabilimento Fincantieri di Ancona. Con una stazza lorda di 40,700 sarà in grado di ospitare fino a un massimo si 590 passeggeri circa.

Silver Moon.jpg

SILVER ORIGIN

Estremamente lussuosa e amica dell’ambiente, la piccola Silver Origin sarà la nuova ammiraglia della divisione Expedition del luxury brand del gruppo Carnival Silversea Cruises e sarà destinata a navigare, fino a nuovo ordine, nell’incontaminato paradiso terrestre delle Isole Galapagos. Con una stazza lorda di sole 5.800 tonnellate potrà ospitare al suo interno fino a un massimo di 100 passeggeri con un rapporto ospiti/equipaggio di quasi 1:1.

Silver Origin.jpg

NATIONAL GEOGRAPHIC ENDURANCE

O Lindbald Endurance, che dir si voglia, dal momento che la prossima ammiraglia della flotta National Geographic sarà presa a noleggio a lungo termine proprio da Lindbald. Caratterizzata da una stazza lorda pari a 12.000 tonnellate e da una capacità di 120 passeggeri offrirà itinerari mozzafiato alla volta delle estremità fredde del pianeta.

NGEndurance.jpg

CRYSTAL ENDEAVOR

Elegante ed estremamente lussuosa Crystal Endeavor sarà la nuova ammiraglia della divisione Yacht Expedition di Crystal Cruises. Con una stazza lorda pari a 19.800 tonnellate e una capacità massima di 200 passeggeri la nuova lussuosissima unità della flotta vanterà una rapporto ospiti/equipaggio di 1:1.

Crystal Endeavor.jpg

P&O IONA

Prossima ammiraglia di nuova generazione della flotta P&O Cruises, IONA sarà la prima unità dedicata al mercato britannico alimentata a LNG a salpare regolarmente, durante la stagione inaugurale, da Southampton. Con una stazza lorda di 180.000 tonnellate potrà ospitare un massimo di 6.600 passeggeri circa.

po_iona-fill-800x495

WORLD VOYAGER

Attesa al debutto nell’estate 2020 World Voyager sarà la nuova ammiraglia della flotta Mystic Cruises e verrà noleggiata per vari periodi a due big del settore expedition: Nicko Cruises e Quark Expeditions. Caratterizzataa da una stazza lorda di ‘sole’ 9.300 tonnellate potrà ospitare al proprio interno fino a un massimo di 200 passeggeri.

World Voyager.jpg

EVRIMA

Inizialmente conosciuta con il nome di Azora, Evrima sarà la prima unità della flotta Ritz-Carlton Yacht Collection, un nuovo lussuoso brand atteso al debutto nel corso della prossima estate. Attualmente in costruzione presso i cantieri navali Barreras di Cadice il nuovo mega yacht da 25.000 tonnellate di stazza lorda disporrà di 149 spaziose suite che daranno ospitalità a un massimo di 298 passeggeri.

Evrima.jpg

ENCHANTED PRINCESS

Quinta unità Royal Class della flotta Princess Cruises, Enchanted Princess debutterà con viaggi mediterranei nel giugno del 2020. Attualmente in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone sarà caratterizzata da una stazza lorda di 141,000 e una capacità di 3.660 passeggeri.

Enchanted_Princess

LE JACQUES CARTIER

Inizialmente annunciata come Le Surville, Le Jacques Cartier sarà la sesta e ultima unità Explorer Class costruita da VARD per il luxury brand francese Ponant. Esattamente come le altre unità gemelle vanterà una stazza lorda pari a 10.000 tonnellate e  disporrà di un’occupazione massima di 180 passeggeri. Tra le caratteristiche di punta spicca la Blue Eye, una lounge arricchita di divani body listening e grandi oblò a forma di occhio di cetaceo posizionata al di sotto della linea di galleggiamento.

Le Jacques Cartier.jpg

MARDI GRAS

Attualmente in costruzione presso i cantieri navali norvegesi Meyer Turku Mardi Gras, prossima ammiraglia di nuova generazione della flotta Carnival Cruise Line rientra a tutti gli effetti nella TOP 3 delle navi più attese dell’anno. Prima nave da crociera alimentata a LNG dedicata al mercato nordamericano sarà caratterizzata da sei differenti aree tematiche e da BOLT, un vorticoso rollercoaster.

bluarch_Carnival-XL_Mardi-Gras_02_120618

SPIRIT OF ADVENTURE

Attesa al debutto nel corso dell’estate Spirit of Adventure sarà la seconda nuova costruzione realizzata dai cantieri tedeschi Meyer Werft per il luxury brand britannico Saga Cruises. Esattamente come Spirit of Discovery, attuale ammiraglia consegnata la scorsa estate dai medesimi cantieri navali, vanterà una stazza lorda pari a 58.250 tonnellate e sarà in grado di ospitare al proprio interno fino a un massimo di 1.000 passeggeri.

Spirit of adventure

SEACLOUD SPIRIT

Attualmente in costruzione presso i cantieri navali Metalships & Docks SAU di Vigo, in Spagna, il prossimo veliero a tre alberi di Sea Cloud Cruises potrebbe non essere l’unico a debuttare nel corso del 2020. Caratterizzato da una stazza lorda di sole 6.000 tonnellate Sea Cloud Spirit potrà ospitare al proprio interno fino a un massimo di 136 passeggeri. 

Sea Cloud Spirit.jpg

OCEAN VICTORY

Seconda di dieci unità Infinity Class di Sun Ship Stone, Ocean Victory opererà fin dal principio per Victory Cruise Line, un piccolo brand di navigazione che opera nel settore delle spedizioni polari. Con una stazza lorda di 8.000 tonnellate darà ospitalità a un massimo di 180 passeggeri.

Ocean VIctory

MSC VIRTUOSA

Quarta unità di classe Meraviglia e seconda appartenente al segmento Meraviglia-Plus di MSC Crociere, MSC Virtuosa è attualmente in costruzione presso lo stabilimento francese Chantiers de l’Atlantique di Saint Nazaire. Complice una stazza lorda pari a 177.100 potrà ospitare al suo interno fino a un massimo di 4.888 passeggeri in 2.405 cabine.

MSC Virtuosa

COSTA FIRENZE

Seconda unità Vista Class di Costa Crociere destinata al mercato asiatico Costa Firenze, gemella di Costa Venezia, prenderà ufficialmente servizio nel corso dell’autunno del prossimo anno. Caratterizzata da una stazza lorda di 135.500 tonnellate sarà in grado di ospitare fino a un massimo di 4.232 passeggeri.

Costa Firenze.jpg

FRIDTJOF NANSEN

Attesa al debutto nell’aprile del 2020 Fridtjof Nansen sarà la nuova ammiraglia della flotta Hurtigruten. Caratteristica principale dei moderni interni sarà lo schermo LED installato nella hall centrale alto oltre 16 metri che sarà in grado di riprodurre, in tempo reale, le immagini catturate dalle telecamere poste sui ponti più alti. Complice una stazza lorda di 20.000 tonnellate potrà ospitare fino un massimo di 500 passeggeri.

Fridtjof Nansen

ODYSSEY OF THE SEAS

Seconda unità di classe Quantum Ultra costruita dai cantieri Meyer Werft di Papenburg per Royal Caribbean, Odyssey of the Seas sarà la prima unità della sua classe a solcare le calde acque caraibiche. Caratterizzata da una stazza lorda di 167.000 tonnellate potrà ospitare al suo interno circa 4.600 passeggeri.

Odyssey of the Seas.jpg

CORAL GEOGRAPHER

Attesa al debutto nell’autunno del prossimo anno Coral Geographer sarà la seconda nuova unità a unirsi alla flotta australiana di Coral Expedition in meno di 24 mesi. Esattamente come l’unità gemella Coral Adventurer sarà caratterizzata da una stazza lorda di sole 5.500 tonnellate e sarà in grado di ospitare fino a un massimo di 120 passeggeri.

Coral Geographer.jpg

ULTRAMARINE

Attualmente in costruzione presso i cantieri navali croati Brodosplit, Ultramarine sarà la nuova ammiraglia della flotta Quark Expedition. Attesa al debutto negli ultimi mesi del 2020 sarà caratterizzata da una stazza lorda di 13.500 tonnellate e potrà ospitare al suo interno fino a un massimo di 200 passeggeri.

Quark Ultramarine.jpg

FLYING CLIPPER

Sul destino di questo elegante veliero, il più grande a vele quadre al mondo, aleggia un alone di mistero. Inizialmente attesa al debutto nel 2017 quella che teoricamente avrebbe dovuto essere la nuova ammiraglia di Star Clipper, a causa dei forti ritardi potrebbe non essere presa in consegna dall’armatore. Dal momento del suo completamento la nave ospite in pianta stabile dei cantieri navali croati Brodosplit. 

Flying Clipper

Queste saranno le 23 (24 nel caso si proceda alla consegna di Flying Clipper) nuove signore che approderanno nelle rispettive flotte nel corso dei prossimi dodici mesi.

A queste andrà ad aggiungersi la Carnival Radiance, evoluzione dell’attuale Carnival Victory, che nascerà in seguito a intensivi lavori di ammodernamento del valore di 200 milioni di dollari che verranno effettuati sull’unità di casa Carnival Cruise Line, presso i cantieri navali spagnoli di Cadice, nel corso della prossima primavera.

Radiance

E voi? Avete già prenotato la vostra crociera a bordo di qualcuna di queste nuove ammiraglie?

#DDB #Diariodibordo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: