News Royal Caribbean

Royal Caribbean estende la sospensione delle attività al 12 maggio. Viaggi in Alaska a partire dal 1° luglio

Alla luce della pandemia di Covid-19 che sta interessando l’intero pianeta, il colosso d’oltreoceano Royal Caribbean Cruises Ltd. ha annunciato l’estensione della sospensione delle attività per la flotta globale di tutti i brand del gruppo. 

wonder-of-the-seas-name-reveal-asset

Tra questi, i primi due ad aver comunicato ai propri ospiti le nuove direttive sono stati Royal Caribbean e Celebrity Cruises che torneranno ora in servizio a partire dal 12 maggio 2020 anziché il 13 aprile come precedentemente dichiarato.

“Stiamo lavorando per comunicare ai nostri clienti questa interruzione delle loro vacanze e siamo sinceramente dispiaciuti per il disagio. Stiamo anche lavorando con i nostri equipaggi per risolvere i problemi che questa decisione presenta per loro.” ha dichiarato un portavoce del gruppo.

Inoltre, a causa delle chiusure annunciate per alcuni porti, le crociere in Alaska, Canada e New England riprenderanno non prima del 1°luglio 2020. 

#DDB #Diariodibordo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: