News Norwegian Cruise Line

Il gruppo Norwegian avvisa di un possibile ritiro dal settore crocieristico

Norwegian Cruise Line Holdings, il terzo gruppo crocieristico al mondo al quale fanno capo l’apprezzatissima Norwegian Cruise Line e i luxury brand Regent Seven Seas e Oceania Cruises, ha comunicato ai propri investitori il rischio di un ipotetico ritiro dal settore a causa della crisi economica nata come conseguenza della pandemia di Covid-19 e di essere alla ricerca dei finanziamenti necessari per resistere alla stessa.  

Norwegian_Joy

Le navi di tutti i brand sono ferme ormai da diverse settimane.

Nonostante il campanello d’allarme e il crollo del titolo Norwegian in borsa, il gruppo ha dichiarato di aver ottenuto un prestito del valore di 400 milioni di dollari da parte della società d’investimenti L Catteron con un contratto di scadenza al 2026, oltre all’emissione di un’obbligazione ad altissimo rischio con un tasso di interesse superiore al 12% garantita da due isole private e due navi.

“Siamo lieti di siglare questo accordo con L Catterton, la più grande società di private equity focalizzata sul consumatore a livello globale”, ha dichiarato Frank Del Rio, presidente e amministratore delegato di Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. “L Catterton è il partner ideale per la nostra azienda in quanto riconoscono la straordinaria capacità di resistenza dimostrata dall’industria delle crociere negli ultimi 50 anni, apprezzano la richiesta a lungo termine di vacanze in crociera e la lunga tradizione della nostra azienda in termini di crescita, esecuzione e successo. Non vediamo l’ora di lavorare con il loro team per identificare e acquisire ulteriore valore attraverso una gamma di leve strategiche e operative.

“L’industria delle crociere è stata resiliente per un lungo periodo di tempo, guidata da forti venti secolari e da un alto apprezzamento degli ospiti. Alla gente piace andare in crociera,  molti ospiti effettuano anche più di un viaggio all’anno. L’industria ha superato numerose sfide in passato e ne prevediamo una rinascita. Con il passare del tempo all’interno del settore i tre marchi del gruppo Norwegian hanno stabilito posizioni di leadership distintive nei rispettivi mercati, guidati abilmente da Frank Del Rio e dal suo eccezionale team di gestione.”

Attualmente sono nove le navi da crociera commissionate all’italiana Fincantieri per il gruppo Norwegian attese al debutto entro la fine del 2026 tra cui sei unità di nuova generazione di Classe Leonardo per Norwegian Cruise Line del valore di 850 miliardi l’una. 

#DDB #Diariodibordo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: