Un insegnamento dal Myanmar parte 2

Viviamo in un mondo ovattato, ci lamentiamo per poco Claudia Koll Siamo molto fortunati, più di quanto pensiamo La bellissima Hpa-An Dopo essere uscito dal tempio dei monaci scorreggioni mi sono diretto verso Hpa-An (o Pa-An), la capitale dello stato Karen nel Sud-Ovest del paese, non molto lontano da dove mi trovavo.  Ho impiegato pocheContinua a leggere “Un insegnamento dal Myanmar parte 2”

Senza di te

Pensa, ho imparato a stare solo innumerevoli volte.Sai, anche in mezzo alla gente ci si può sentire soli, anche in mezzo a tanti puoi sentirti isolato. Persino a casa puoi sentirti spaesato.  La vita senza te prosegue, tutti i giorni, con la stessa frequenza e la stessa velocità. Perché il mondo non si ferma, nonContinua a leggere “Senza di te”

Un insegnamento dal Myanmar parte 1

“È assai sorprendente che le ricchezze degli uomini di Chiesa si siano originate dai princìpi di povertà.” Montesquieu Siamo molto più fortunati di quanto pensiamo Bisogna essere grati per ciò che abbiamo  Una delle cose più importanti della vita è saper dire grazie, ringraziare per ciò che abbiamo, essere grati per le opportunità di vita e per le lezioni che ci vengonoContinua a leggere “Un insegnamento dal Myanmar parte 1”

La banda di Margaret River

Uno dei periodi più belli e importanti di questi ultimi anni è stato sicuramente nel Sud-Ovest dell’Australia, in quella parte di mondo dove il selvaggio convive con il moderno.  Margaret River è un villaggio nella foresta con poco più di 4000 abitanti, famosa in tutto il mondo per svariati motivi: si stima che ogni annoContinua a leggere “La banda di Margaret River”

La dura legge di Bangkok

Se c’è una cosa che Bangkok può insegnare è vivere. Mi spiego, questa enorme città è la più estesa e popolosa della nazione, capitale della Thailandia con più di 10 milioni di abitanti, è tra le città più popolose e trafficate al mondo nonché una delle destinazioni preferite del turismo mondiale. É diventata particolarmente famosaContinua a leggere “La dura legge di Bangkok”